Mean Girls, Rachel McAdams spiega perché non si è unita alla reunion: “Non sapevo ci sarebbero state tutte”

Rachel McAdams ha recentemente rivelato il motivo per cui non ha partecipato alla recente reunion del cast di Mean Girls. L’attrice, famosa per il suo ruolo di Regina George nel film del 2004, ha spiegato le sue motivazioni dietro la scelta di non prendere parte all’evento.

Nel mese di novembre, negli Stati Uniti è andato in onda uno spot Walmart del Black Friday che ha riunito le star del cast originale di Mean Girls, tra cui Lindsay Lohan, Amanda Seyfried e Lacey Chabert. Tuttavia, Rachel McAdams non era presente. Finalmente, abbiamo ottenuto una risposta sul motivo per cui la nostra Regina non ha partecipato.

In un’intervista a Variety, l’attrice ha spiegato: “Non lo so… Immagino che non fossi così entusiasta di fare uno spot pubblicitario se devo essere totalmente onesta. Un film sembrava fantastico, ma non avevo mai fatto spot pubblicitari e semplicemente non mi sembrava una cosa mia. Inoltre… non sapevo che tutte lo avrebbero fatto. Ovviamente mi piacerebbe far parte di una reunion di Mean Girls e stare con le mie ragazze, ma sì, l’ho scoperto solo dopo”.

Questa dichiarazione solleva la domanda se un sequel di Mean Girls con il cast originale sia ancora possibile. Sarebbe sicuramente fantastico vedere un sequel con le protagoniste del primo film. Tuttavia, dobbiamo anche considerare il fatto che esiste già Mean Girls 2 con Meaghan Martin, un film che non ha ricevuto lo stesso successo del suo predecessore.

Un’altra opportunità per i fan di Mean Girls di rivedere il cast originale sarà l’adattamento della versione musicale di Broadway del film. Questo adattamento, che uscirà a gennaio per Paramount Pictures, vedrà il ritorno della scrittrice Tina Fey. Purtroppo, sembra che Rachel McAdams non apparirà nel progetto, nonostante avesse espresso il suo desiderio di farlo. Anche il resto del cast non parteciperà, ad eccezione di Tina Fey e Tim Meadows che riprenderanno i loro ruoli.

“Tina e io ci siamo divertite con alcune idee, ma alla fine è stato difficile far funzionare tutto”, ha dichiarato Rachel McAdams. “Ero davvero pronta a qualunque cosa volesse fare. Penso che la direzione che prenderà sarà fantastica e non vedo l’ora di vederlo”.

Nonostante la mancata partecipazione di Rachel McAdams alla reunion e all’adattamento musicale, i fan di Mean Girls non dovrebbero disperare. Il film originale rimane un classico della commedia adolescenziale e continuerà ad essere amato e apprezzato anche senza la presenza dell’intero cast originale.

Per rimanere aggiornati sulle ultime novità riguardanti Mean Girls e altro ancora, è possibile seguire il profilo Instagram di Daninseries cliccando qui.

Lascia un commento