Gio Gio Cutolo: come è morto, padre, madre, Sanremo 2024

Gio Gio Cutolo è un giovanissimo musicista napoletano che è stato ucciso a Napoli all’esterno di un locali per futili motivi. L’Italia intera è rimasta sotto shock da questo evento così tragico e violento. La mamma di Giovanbattista sta portando avanti una lotta contro l’assassino di suo figlio.

Amadeus ha invitato questa sera, martedì 6 febbraio 2024, la mamma di Giovan Battista Cutolo, Daniela Maggio, sul palco del Teatro Ariston di Sanremo in occasione della prima serata per onorare la memoria del giovane ucciso.

Gio Gio Cutolo: come è morto, padre, madre, Sanremo 2024

Gio Gio Cutolo Sanremo, chi era e come è morto?

Giovanni era un ragazzo di 24 anni, un artista a tutto tonedo. Era un bravissimo musicista specializzato in corno e un pianista. E’ stato ucciso in piazza Municipio a Napoli da un 16enne. A breve avrebbe conseguito il diploma al conservatorio partenopeo “San Pietro a Majella”, nel frattempo era già da anni un volto fisso e musicista fisso nell’organico della Nuova Orchestra Scarlatti junior e aveva suonato anche a Sanremo, nella formazione dell’Ariston.

Grazie alla sua bravura ed al suo talento aveva ricevuto diverse proposte dall’estero. Il giovane le aveva sempre rifiutate perché era legato alla sua città. L’artista amava la sua Napoli, la sua famiglia e le sue radici.

Gio Gio Cutolo è stato definito da chiunque lo avesse conosciuto un ragazzo speciale, di una educazione esemplare e di una gentilezza ormai poco conosciuta, putroppo. Nel frattempo si manteneva lavorando in un pub.
La morte, quella di Giovanni Battista Cutolo, ha scosso le coscienze di tutti ed alla quale non si riesce a trovare una spiegazione. Il giovane un promettente musicista, era incensurato e non aveva nessun legame con la criminalità organizzata, è stato ucciso da un sedicenne già pregiudicato senza pietà. Il ventiquattrenne era figlio d’arte: il papà era il regista teatrale Franco Cutolo, fondatore della Compagnia “Li Febi Armonici”.

Valentina Panico

Valentina Panico è una figura iconica nel panorama dei blogger italiani, rinomata per la sua maestria nel coniugare la passione per il gossip con un approccio consapevole e riflessivo. Nata il 15 marzo 1985 a Roma, Valentina ha da sempre dimostrato una predisposizione per il mondo della comunicazione, ma è nel 2010 che ha dato inizio alla sua straordinaria carriera nel blogging.

Fin dai suoi primi passi nel mondo digitale, Valentina ha colto l’opportunità di distinguersi dagli altri blogger di gossip, integrando il suo stile distintivo con una consapevolezza acuta e un approccio critico alle notizie. La sua missione è sempre stata quella di andare oltre la superficie delle storie dietro le celebrità, scavando più a fondo per comprendere il contesto e le implicazioni sociali.

La laurea in Giornalismo ottenuta presso l’Università La Sapienza di Roma ha contribuito a forgiare il suo rigore professionale e a plasmare la sua voce unica nel panorama mediatico. Valentina Panico non è solo una blogger di gossip, ma una giornalista dotata di sensibilità e intelligenza, che tratta le vicende delle celebrità con il rispetto che ogni storia merita.

Il suo blog, “MediaTurkey.it”, è diventato il punto di riferimento per chi cerca un approccio più maturo e consapevole al mondo del gossip. Le sue analisi approfondite e gli editoriali ponderati hanno guadagnato una vasta schiera di lettori affezionati, dimostrando che il gossip può essere intrattenimento senza rinunciare alla qualità e alla responsabilità giornalistica.

Valentina Panico, oltre al suo impegno online, è stata invitata come ospite in numerosi programmi televisivi e radiofonici, dove ha condiviso la sua saggezza e la sua prospettiva unica sul gossip contemporaneo. La sua presenza carismatica e la capacità di trasmettere il suo entusiasmo per un gossip più consapevole l’hanno resa una figura amata e rispettata nell’industria dell’intrattenimento italiano.

La blogger ha anche pubblicato diversi libri di successo che esplorano il mondo del gossip sotto una luce più critica, guadagnandosi il titolo di autrice di bestseller. La sua influenza si estende oltre il mondo virtuale, poiché Valentina Panico continua a promuovere la consapevolezza e la riflessione nel gossip, dimostrando che la passione e l’etica possono coesistere nel mondo del giornalismo di intrattenimento.

Lascia un commento