Che durata hanno i fichi secchi? Ecco cosa dicono i nutrizionisti

I fichi secchi sono un cibo sostanzioso e tanto amato dai vari consumatori, in quanto si mantengono più a lungo a differenza dei fichi freschi e sono più validi da mangiare. Però, per farli perdurare a lungo, evitando che smarriscano sapore e qualità, è rilevante capire come mantenere i fichi secchi in maniera giusta.

Bastano diverse semplici accortezze per una grande conservazione di tale alimento, una vera bontà da mangiare in qualunque periodo dell’anno. Per di più, vi sono molte classificazioni di packaging perfetti per mantenere i fichi secchi in maniera ottimale e difenderli dagli agenti esterni. Per di più quelli secchi sono cibi pieni di sostanze nutrienti, come fibre e acidi grassi omega 3 e 6. Nel corso del processo di essiccazione possono essere accostati ad altri ingredienti, come zucchero o mandorle, per conseguire un gusto più particolare e intrinseco.

Che durata hanno i fichi secchi? Ecco cosa dicono i nutrizionisti

L’essiccazione dei fichi freschi può accadere al sole o al forno, affinché perdano la loro umidezza riducendone pertanto la deperibilità. Essi sono anche più facili da mantenere, in quanto occupano meno spazio e si possono condurre a sé per uno snack veloce.

Il mantenimento dei fichi secchi può essere realizzato in dispensa per diversi mesi, senza il bisogno di mantenerli in un ambiente refrigerato. In tali casi è molto meglio riporli in un barattolo di vetro per un mantenimento migliore di circa 7-8 mesi, ma una volta aperto il recipiente andrebbero mangiati entro una settimana.

Altrimenti è possibile mantenere i fichi secchi in un sacchetto sottovuoto per cibi fino a 12 mesi, con la possibilità di concretizzare delle porzioni più piccole predisposte al consumo. Ad ogni maniera, è rilevante mantenere i fichi secchi in un luogo fresco appartato dall’umidità, per assicurare una salvaguardia ottimale da 6 a 12 mesi.

Nel momento in cui si acquistano i fichi secchi è fondamentale capire come conservarli anche in un luogo refrigerato. In frigorifero si mantengono fino a 1 anno senza modificazioni delle proprietà organolettiche, basta metterli in un sacchetto per cibi o in un recipiente con chiusura ermetica.

In congelatore si possono conservare fino a 18 mesi dall’essiccazione, impiegando un sacchetto o un recipiente igienizzato all’interno. Si possono anche refrigerare i fichi freschi per circa 4-6 mesi, lasciandoli integrali e pulendoli bene prima di collocarli in freezer. Per la confezione alimentare dei fichi secchi ci sono davvero molte soluzioni che salvaguardano in maniera efficace un confezionamento ottimale, specie attraverso deimetodi automatici che manuali.

Lascia un commento