La cucina delle monache | Ricetta torta di mele di Sant’Orfeo

Le quattro suore del programma “La cucina delle monache” ci hanno deliziato con la ricetta della torta di mele di Sant’Orfeo, un dolce antico e tradizionale che ha le radici nel convento. Le protagoniste di questa trasmissione, giovani e appassionate di cucina, ci hanno mostrato passo dopo passo come preparare questa gustosa torta.

Gli ingredienti necessari sono 5 mele, 1 pera, 150 g di burro, 6 cucchiai di farina, 6 cucchiai di zucchero, 3 uova, 150 g di uvetta, 1 bustina di lievito per dolci e un po’ di cannella. Dopo aver pelato e tagliato a dadini le mele e la pera, è importante spruzzarle con succo di limone per evitare che anneriscano. L’uvetta va messa a bagno in acqua tiepida e poi scolata dopo almeno 10 minuti.

Per preparare l’impasto, si fa sciogliere il burro a bagnomaria e si aggiungono lo zucchero e la farina, mescolando fino a ottenere una crema omogenea. Successivamente si aggiungono le uova, il lievito sciolto nel latte caldo, le mele, la pera, l’uvetta, la cannella e la scorza d’arancia o limone grattugiata. L’impasto viene poi trasferito in una tortiera foderata con carta forno e cotto in forno caldo a 170° per circa un’ora.

Questa ricetta è un vero omaggio alla tradizione culinaria delle monache, che con passione e dedizione ci regalano gustosi piatti da assaporare e condividere. Se siete amanti della cucina tradizionale e delle ricette antiche, non potete non provare la torta di mele di Sant’Orfeo proposta dalle suore del programma “La cucina delle monache”. Buon appetito!

Lascia un commento