É sempre mezzogiorno | Ricetta pane del primo maggio di Fulvio Marino

Il pane del primo maggio di Fulvio Marino è una deliziosa creazione che profuma di primavera grazie all’aggiunta di fiori di sambuco. Questo lievitato speciale è perfetto per celebrare il primo maggio in modo gustoso e originale. Ecco la ricetta per prepararlo a casa:

Ingredienti:
– 250 g di farina tipo 0
– 250 g di farina di grano duro
– 300 g di acqua
– 150 g di lievito madre o 10 g di lievito di birra
– 10 ml di sciroppo di fiori di sambuco
– Fiori di sambuco
– 1 peperoncino
– 30 g di olio extravergine d’oliva
– 12 g di sale

Procedimento:
1. In una ciotola o nella planetaria, mescolare insieme le farine tipo 0 e di grano duro.
2. Aggiungere un po’ d’acqua al sambuco e mescolare.
3. Unire il lievito madre o quello di birra fresco sbriciolato e gran parte dell’acqua.
4. Mescolare con un cucchiaio fino ad ottenere un impasto omogeneo, quindi aggiungere il sale, il peperoncino a piacere e l’acqua rimasta.
5. Aggiungere l’olio e lavorare l’impasto fino a farlo assorbire completamente.
6. Incorporare i fiori di sambuco (circa 10 g) all’impasto.
7. Coprire l’impasto e lasciarlo lievitare per 8 ore in frigorifero.

Una volta che il pane del primo maggio avrà lievitato, potrai infornarlo e gustarlo insieme alla tua famiglia e agli amici. Questo pane speciale sarà sicuramente apprezzato per il suo sapore unico e la sua consistenza soffice. Buon appetito!

Lascia un commento