Guerra Russia-Ucraina edizioni straordinarie dei telegiornali

Missili ed esplosioni, l’inizio dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia stravolge la programmazione televisiva. Le all news hanno seguito in diretta il discorso pronunciato da Vladimir Putin nel cuore della notte, modifiche ai palinsesti sono previste per l’intera giornata con maggiore spazio ai programmi informativi. La prima rete del servizio pubblico alle sette in punto ha iniziato un lunghissimo speciale del “Tg1” condotto dalla direttrice Monica Maggioni che ha preso il posto di “Unomattina” e “Storie Italiane“. Confermata Antonella Clerici con “E’ sempre mezzogiorno”. Canale 5 ha invece confermato la messa in onda di “Mattino 5 News” con Francesco Vecchi e Federica Panicucci, puntata interamente dedicata agli sviluppi sulla guerra Ucraina-Russia.

Cambio di programmazione per Rete4, la rete diretta da Sebastiano Lombardi ha annunciato due speciali: quello del “Tg4” alle 11 e nel pomeriggio, dalle ore 15.35, Nicola Porro guiderà “Quarta Repubblica.” Su Rai2 l’edizione del “Tg2” delle 8,30 è stata allungata e dedicata interamente all’invasione dell’Ucraina, Rai3 ha dato spazio all’argomento nel consueto appuntamento quotidiano con “Agorà”. Palinsesto informativo già previsto per La7 con “Omnibus”, “Coffee Break” e “L’aria che tira”. Al pomeriggio spazio a Enrico Mentana: “Come è suo dovere, La7 dalla prima mattinata ha aperto il flusso continuo delle notizie sulla guerra in Ucraina. Sarà così fino a notte e nei prossimi giorni giorni. In particolare ci vedremo anche – se volete – dalle 17 alle 20, e poi nel TG, per aggiornare e approfondire la situazione”, ha annunciato sui social il direttore del TgLa7. In prime time Rai1 fa saltare l’appuntamento con “Doc-Nelle tue mani 2“, la fiction di successo con Luca Argentero. Alle 21.30 spazio a uno speciale del Tg1.

/ 5
Grazie per aver votato!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: