Sei sorelle anticipazioni dal 6 al 10 Giugno 2022

Lunedì 6 giugno 2022: Le sorelle Silva provano nuovamente a risollevare la situazione economica della loro famiglia. Dato che i debiti sembrano emergere ogni giorno di più e dall’azienda non arriva il denaro sufficiente per fronteggiare la situazione, decidono di vendere molte delle cose di cui sono in possesso. Le sorelle si rivolgono ad un antiquario a cui vendono buona parte dei mobili della loro famiglia. Diana e Adela, però, concordano sul fatto che non sia opportuno vendere anche il quadro della loro madre. Le Silva sono tutte d’accordo su questo aspetto e così decidono di andare avanti, unite, anche se le difficoltà sono ancora moltissime. Carolina si rende conto che gli abiti commissionati all’azienda delle Silva tardano ad arrivare e così, furiosa, lancia alle sorelle un ultimatum. Se non riceverà quanto ha chiesto in tempi brevissimi, allora si rivolgerà ad un’altra azienda portandole ancora di più verso il fallimento. Le sorelle decidono di compiere un passo azzardato e di accettare anche l’incarico di Villa de Paris, che potrebbe portare molto denaro, anche se si tratta di un affare imprevisto.


Martedì 7 giugno 2022: Le sorelle Silva si applicano per realizzare delle stoffe per i tavoli da biliardo, concretizzando così questo affare che sembrava tanto azzardato. E’ Celia a salvare la situazione e a prendere il controllo del progetto. La giovane, infatti, riesce a tradurre dall’inglese un manuale che contiene le istruzioni necessarie per dare vita a queste stoffe. Le ragazze iniziano a lavorare instancabilmente in fabbrica per sopperire all’assenza degli operai che proseguono nel loro sciopero. A fine giornata, le sorelle si riuniscono e decidono di fare il possibile per raccogliere dei fondi affinché gli stipendi possano essere pagati. Se così fosse, gli operai tornerebbero a lavorare le sorelle potrebbero evitare di rimanere in fabbrica tutto il giorno al posto loro. Diana e Salvador incontrano Don Aurelio, il cliente di Villa de Paris che ha commissionato le stoffe per il biliardo. Diana decide di fare la mossa che aveva programmato e chiede ad Aurelio un anticipo sull’affare, in maniera tale da poter pagare gli stipendi. Don Aurelio si dimostra riluttante fin dall’inizio e fa molti commenti maschilisti su Diana e sulle sue sorelle. La Silva va su tutte le furie e ha uno scontro con Aurelio, facendo così compromettere l’operazione che aveva organizzato con le sorelle.

Mercoledì 8 giugno 2022: Francisca e Celia, dal canto loro, continuano a portare avanti il loro piano per ottenere quanto più denaro possibile per poter pagare gli operai. Le due ragazze visitano il Cafè Ambigù. Questo locale, infatti, cerca una cantante che possa esibirsi di sera per attirare la clientela, che sta cercando intrattenimento e divertimento. Francisca e Celia pensano di aver trovato la strada giusta e così propongono alla loro sorella cantante di fare qualche esibizione al caffè. Gli operai della fabbrica prolungano il loro sciopero, scatenando la disperazione delle Silva che, a questo punto, non sanno più come fare fronte alle numerose spese e, allo stesso tempo, pagare gli stipendi degli operai e farli rientrare. Le sorelle Silva, dopo aver mandato a monte quasi tutti i loro progetti per guadagnare più denaro, iniziano a lavorare a tempo pieno nella fabbrica tessile. Il loro obiettivo è quello di portare a termine l’incarico delle stoffe per ottenere quel denaro quanto prima. Blanca ed Elisa fanno fatica a tenere il ritmo rispetto alle loro sorelle, così le più grandi e giudiziose, come Adela, Francisca e Celia sono costrette a spronarle.


Giovedì 9 giugno 2022: Diana continua a cercare una possibile soluzione a tutti i loro problemi con l’aiuto di Salvador. La ragazza, però, ha uno scontro durissimo con lui e gli chiede di stare lontano da Elisa. Salvador sottolinea di non volerlo fare, raccontando che si trova molto bene con la giovane Silva e lei ricambia. Anche Elisa non ha nessuna intenzione di allontanarsi da Salvador, cosa che fa infuriare molto Diana, la quale ritiene che una cosa del genere possa nascondere dei seri rischi, che non bisogna correre in un momento così difficile per la famiglia. Intanto le sorelle continuano a lavorare senza sosta. Don Aurelio ha fatto sapere alle Silva che se non dovessero consegnare in tempo il materiale richiesto, allora non pagherà niente. Esasperate, le sorelle capiscono che non c’è altra soluzione se non lavorare dalla mattina alla sera per finire le stoffe per il biliardo in tempo. Se questo affare dovesse andare a monte, si tratterebbe del fallimento definitivo dell’azienda di famiglia. Celia ha un’idea per accelerare la produzione e guadagnare un po’ di tempo. Così, inizia ad insistere con le sorelle affinché si provveda ad utilizzare un macchinario moderno e molto complicato da utilizzare. Le Silva decidono di arrendersi alla decisione di Celia.

Venerdì 10 giugno 2022: Celia inizia ad usare il macchinario, che ritiene possa accelerare i tempi e diminuire anche il lavoro che devono tutte svolgere. Ovviamente, però, nemmeno lei ne conosce l’esatto funzionamento e non c’è nessuno che possa insegnare alle sorelle i dettagli. Celia, così, commette una serie di errori e l’utilizzo del macchinario porta a delle conseguenze spiacevoli. La ragazza è costretta a scusarsi con le Silva, mentre le sorelle si devono mettere in moto ancora più determinate di prima, rallentate da questo ennesimo incidente. Miguel, mentre sta lavorando per aiutare le sorelle, subisce un infortunio molto grave. Cristobal si prende cura di lui e annuncia che il ragazzo è gravemente ferito. La prognosi è sfavorevole e c’è il serio rischio che il ragazzo non si riprenda. La notizia peggiora la situazione già compromessa delle Silva, che temono di aver raggiunto il punto di non ritorno per loro e per l’azienda.

/ 5
Grazie per aver votato!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: