Matilde Gioli chi è: età, carriera, compagno, Doc – Nelle tue mani

Classe 1989, la carriera di Matilde Gioli inizia per caso, a 24 anni, quando partecipa al film Il capitale umano diretto da Paolo Virzì. Matilde ha iniziato a recitare senza mai studiare e da qui si può capire il suo grande talento che ha colpito tantissime persone, tra cui Virzì ma anche la critica, che le ha anche assegnato numerosi premi per la sua primissima performance.

La sua carriera è quindi decollata diventando un volto noto per il grande e piccolo schermo. Ha infatti recitato in moltissimi film e serie tv, tra cui Doc – Nelle tue mani, in onda stasera su Canale 5. Ha anche esordito, nel 2022 come conduttrice, presentando il primo reality show italiano firmato Netflix, Summer Job.

Chi è Matilde Gioli

Il suo nome vero è Matilde Lojacono, nata a Milano il 2 settembre 1989 dove ha vissuto tutta la sua vita. Ha studiato presso il Liceo classico Beccaria e a 16 anni parte per l’Erasmus a Londra. Purtroppo però, durante questo viaggio rischia di rimanere paralizzata a causa di un incidente in piscina. Per fortuna però, dopo due anni riesce a recuperare la mobilità.

Dopo si iscrive all’Università Statale di Milano e si laurea in Filosofia. Nel 2013, la madre trova un volantino che a li a poco le cambierà la vita, ovvero quello che promuoveva la ricerca di comparse per il nuovo film di Paolo Virzì, a cui Matilde per divertimento, Matilde si è presentata.

Il regista viene colpito da Matilde e le affida un ruolo più importante, ovvero quello di Serena, la figlia del personaggio di Fabrizio Bentivoglio, uno dei protagonisti.

Da qui parte la sua carriera e vince anche il premio Guglielmo Biraghi come migliore attrice emergente. Successivamente vince pure il premio Alida Valli come migliore attrice non protagonista al Bari International Film Festival. Da lì, la sua carriera continua sempre di più scegliendo come cognome quello della madre, Gioli.

Carriera

Ha recitato in tantissimi successi televisivi come quinto episodio della prima stagione di Gomorra. Poi nel 2015 torna al cinema con il film Belli di papà di Guido Chiesa e nel 2016 vince il premio Afrodite come migliore attrice emergente. Successivamente partecipa alla miniserie Di Padre in figlia e nel 2018 in Moschettieri del Re – La penultima missione. Dal 2020 è impegnata nella serie di Rai 1 Doc – Nelle tue mani, che le è stato d’aiuto per farsi conoscere ancora di più.

Vita privata

Della sua vita si sa molto poco, ma sappiamo che è fidanzata con l’istruttore di equitazione Alessandro Marcucci, da alcuni anni. I due ragazzi si sono conosciuti nel 2021, per puro caso, mentre stava girando Doc 2.

Cinzia Arienzo

Cinzia Arienzo, nata il 10 maggio 1987 a Napoli, è una celebre blogger italiana nota per il suo stile distintivo, la creatività senza limiti e l’abilità di trasformare la vita quotidiana in esperienze straordinarie attraverso il suo blog “CinziaCreazioni.it”. Fin dai suoi primi passi nel mondo del blogging nel 2012, Cinzia ha dimostrato una passione innata per l’arte, la moda e la creatività, trasformando il suo spazio virtuale in un luogo in cui i sogni si materializzano.

La laurea in Design e Comunicazione Visiva conseguita presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli ha fornito a Cinzia una solida base per esprimere la sua creatività in modi unici. Il suo blog, che inizialmente si concentrava sulla moda e sul design, si è evoluto nel tempo, abbracciando una vasta gamma di argomenti che spaziano dall’arte culinaria al lifestyle, dal viaggio alla bellezza.

Cinzia Arienzo ha la capacità di trasformare anche i momenti più ordinari in ispirazioni straordinarie. Le sue creazioni artistiche, unite a consigli pratici e guide dettagliate, hanno guadagnato una base di fan affezionati desiderosi di scoprire il mondo attraverso gli occhi di Cinzia. La sua abilità nel raccontare storie visive e coinvolgenti ha reso il suo blog una destinazione ideale per chi cerca ispirazione creativa e consigli pratici.

Oltre al suo impegno online, Cinzia Arienzo è stata coinvolta in numerose collaborazioni con marchi di moda, design e lifestyle, evidenziando il riconoscimento della sua influenza nel settore. La sua presenza vivace sui social media, combinata con uno stile fotografico distintivo, ha attirato l’attenzione di aziende e lettori che apprezzano la sua autenticità e la sua passione per la creatività.

Cinzia Arienzo non è solo una blogger, ma una creatrice di tendenze che continua a ispirare attraverso le sue creazioni originali e il suo approccio innovativo alla vita quotidiana. La sua storia è un esempio di come la passione, la dedizione e la creatività possono trasformare un blog in un’esperienza coinvolgente e affascinante per chiunque cerchi di esplorare il mondo attraverso nuovi occhi.

Lascia un commento