Quiche Lorraine: ecco la ricetta di Luca Pappagallo

La quiche Lorraine è ovvero uno dei piatti francesi più gustosi e famosi in assoluto. Una torta rustica, dal sapore gradevole e ottima in tantissime occorrenze. Oggi andremo a vedere assieme la ricetta del noto chef Luca Pappagallo.

Quiche Lorraine: ecco la ricetta di Luca Pappagallo

Questa torta una base friabile ed è farcita con una golosa crema di formaggio e bacon che rende tutto favoloso.

Per la frolla salata avremo bisogno di:

  • 180 g farina 00
  • 80 g burro
  • 2 tuorlo d’uovo
  • 2 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 albume d’uovo

Invece per la farcia avremo bisogno di:

  • 500 ml di panna fresca
  • 2 tuorli d’uovo
  • 4 uova
  • 2 pizzichi di pepe bianco
  • 320g di bacon
  • sale qb

Per prima cosa fate la frolla salata e per farla su un piano fate la classica fontana di farina e mettete 2 tuorli sbattuti, il sale, lo zucchero e cominciate a mescolare. Dopo aggiungete due cucchiai di acqua e rimescolate ancora.

Fatto ciò mettete anche il burro a pezzi piccoli e amalgamate a mano, il tempo preciso che si addensi e divenga un bell’impasto omogeneo. Distendetelo tra due fogli di carta forno, fatela arrivare ad uno spessore di circa 2 mm, di conseguenza spostate l’impasto in frigorifero per come minimo 30 minuti.

Passato questo tempo, prendete lo stampo, va bene anche uno da 20 cm di diametro, e cospargetelo con lo staccante o anche con burro e farina, successivamente mettete la frolla al suo interno togliendo la pasta in eccesso.

Se si spaccasse un po’ sarà sufficiente riprendere le crepe con le mani pestando e compattando l’impasto. Sforacchiateil fondo con i rebbi di una forchetta e spennellate con dell’albume sbattuto. Riponetela di nuovo in frigo per almeno 15 minuti e, nel frattempo, fate il ripieno.

Tagliate il bacon a tocchetti, successivamente fatelo sgrassare in una padella bollente senza il supplemento di nessun tipo di grasso. Nel frattempo, sbattete le uova e i tuorli in un recipiente poi mettete un po’ di sale il pepe bianco se è di vostro gradimento e la panna. Rimescolate di nuovo il tutto.

Sollevate ora il bacon dalla padella avendo l’accortezza di non prendere il grasso capitolato, di conseguenza fatelo refrigerare un po’. Collocatelo sul fondo della quiche e aggiungete tanto lentamente il composto di uova avendo l’accortezza di non farlo uscire fuori dai bordi, magari spostate lo stampo sopra una teglia prima di attuare siffatta operazione.

Mettete in forno statico già caldo a 180 °C per approssimativamente 45 minuti, nell’istante in cui mancano gli ultimi 5 minuti, rivestite con un buon foglio di carta stagnola. Ecco a voi il piatto pronto.

Cinzia Arienzo

Cinzia Arienzo, nata il 10 maggio 1987 a Napoli, è una celebre blogger italiana nota per il suo stile distintivo, la creatività senza limiti e l’abilità di trasformare la vita quotidiana in esperienze straordinarie attraverso il suo blog “CinziaCreazioni.it”. Fin dai suoi primi passi nel mondo del blogging nel 2012, Cinzia ha dimostrato una passione innata per l’arte, la moda e la creatività, trasformando il suo spazio virtuale in un luogo in cui i sogni si materializzano.

La laurea in Design e Comunicazione Visiva conseguita presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli ha fornito a Cinzia una solida base per esprimere la sua creatività in modi unici. Il suo blog, che inizialmente si concentrava sulla moda e sul design, si è evoluto nel tempo, abbracciando una vasta gamma di argomenti che spaziano dall’arte culinaria al lifestyle, dal viaggio alla bellezza.

Cinzia Arienzo ha la capacità di trasformare anche i momenti più ordinari in ispirazioni straordinarie. Le sue creazioni artistiche, unite a consigli pratici e guide dettagliate, hanno guadagnato una base di fan affezionati desiderosi di scoprire il mondo attraverso gli occhi di Cinzia. La sua abilità nel raccontare storie visive e coinvolgenti ha reso il suo blog una destinazione ideale per chi cerca ispirazione creativa e consigli pratici.

Oltre al suo impegno online, Cinzia Arienzo è stata coinvolta in numerose collaborazioni con marchi di moda, design e lifestyle, evidenziando il riconoscimento della sua influenza nel settore. La sua presenza vivace sui social media, combinata con uno stile fotografico distintivo, ha attirato l’attenzione di aziende e lettori che apprezzano la sua autenticità e la sua passione per la creatività.

Cinzia Arienzo non è solo una blogger, ma una creatrice di tendenze che continua a ispirare attraverso le sue creazioni originali e il suo approccio innovativo alla vita quotidiana. La sua storia è un esempio di come la passione, la dedizione e la creatività possono trasformare un blog in un’esperienza coinvolgente e affascinante per chiunque cerchi di esplorare il mondo attraverso nuovi occhi.

Lascia un commento