É sempre mezzogiorno | Ricetta triglie fritte su coriandoli di verdure di Gian Piero Fava

Carnevale è sinonimo di opulenza ed eccesso, anche in cucina. Lo sa bene Gian Piero Fava, che arriva in cucina con i suoi mille ingredienti per proporre un secondo piatto di pesce… fritto! Ecco la sua ricetta delle triglie fritte su coriandoli di verdure.

Per preparare questa deliziosa pietanza, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

– 6 triglie
– 2 fette di provola affumicata
– 4 fette di mortadella
– 200 g di albume
– 250 g di panko
– 50 g di pangrattato
– Basilico
– 2 carote arancioni
– 2 carote gialle
– 2 carote viola
– 1 limone
– Riduzione di melagrana
– Chicchi di melagrana
– Olio al basilico
– 1,2 kg di patate
– 250 ml di latte
– 125 g di burro
– 60 g di formaggio grattugiato
– Salvia e timo
– Sale e pepe
– Olio extravergine di oliva

Il procedimento per preparare le triglie fritte su coriandoli di verdure è il seguente:

1. Avvolgi un pezzetto di provola affumicata nella mortadella affettata e metti l’involtino ottenuto all’interno di una triglia spinata e aperta a libro. Richiudi la triglia per ricomporla.

2. Passa le triglie farcite negli albumi sbattuti e, successivamente, nella miscela di panko e pangrattato. Gian Piero consiglia di far riposare il pesce sulla panatura per un’ora, poggiandolo sopra.

3. Friggi le triglie in abbondante olio d’oliva caldo, rigirandole a metà cottura.

Per preparare la citronette:

1. Nel bicchiere del mixer, metti succo di limone, sale e pepe e comincia a frullare con il mixer ad immersione, aggiungendo l’olio a filo.

Per preparare il contorno:

1. Con un pelapatate, ricava delle striscioline dalle carote colorate e mettile in una ciotola. Condiscile con la citronette.

Per preparare il purè di patate:

1. Scaldi il latte con la scorza di limone.

2. Schiaccia le patate lesse e mettile in una pentola. Unisci il formaggio grattugiato e, man mano, il latte caldo aromatizzato al limone. Mescola a fuoco basso, fino a creare una crema.

3. Spegni il fuoco e unisci il burro; mescola per qualche istante.

Puoi trovare il video di questa ricetta sul sito RaiPlay, nella sezione delle ricette di “É sempre mezzogiorno”.

Ricorda che questo articolo non è il blog o il sito ufficiale della trasmissione, ma vuole essere solo un “taccuino” su cui appuntare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali, dallo streaming o dai social dei programmi.

Buon appetito!

Marco Berrucci

Appassionato di moto e automobili scrive quotidianamente notizie di gossip e lifestyle

Lascia un commento