Non sai scegliere al ristorante? Si tratta di menù anxiety, ecco perchè succede

Grazie a nuovi termini, spesso concepiti soprattutto oltreoceano, si tendono a dover sviluppare delle tipiche forme di dinamiche mentali che non son considerabili disturbi ma più che altro delle dinamiche che sono assai diffuse soprattutto in contesti particolari. E quando ci troviamo in un luogo “esterno” all’ambiente casalingo e dobbiamo scegliere cosa mangiare, ecco che può sorgere la tipica forma di fretta mista ad indecisione, una sorta di ansia sviluppata in modo estremamente comune, detta in una dinamica chiamata menù anxiety, letterlamente  l’ansia da scelta di menù.

E’ un termine estremamente recente, quasi “virale” divenuto tale anche grazie al “chiacchiericcio” tra i social media che è qualcosa di più profondo di un caratteristico comportamento di un contesto specifico.

Infatti sono soprattutto alcune categorie di persone, che a quanto pare, tendono a percepirlo in modo radicato e diffuso.

Non sai scegliere al ristorante? Si tratta di menù anxiety, ecco perchè succede

Non sai scegliere al ristorante Si tratta di menu anxiety

Sono infatti diversi gli studi che evideniano che la caratteristica ansia da menù non sia solamente e direttamente imputabile all’indecisione relativa ad esempio ad un nuovo locale, ma permane anche se il menù è direttamente conosciuto quindi non qualcosa di legato alla scarsa comprensibilità dello stesso.

E’ proprio qualcosa di relativamente profondo che in alcuni casi trova una vera e propria spiegazione in varie dinamiche ed a soffrirne particolarmente sono quelli della Generazione Z, ossia i giovani nati tra i medio-tardi anni novanta del XX ed i primi anni duemiladieci, quindi coloro che hanno tra i 18 ed i 24-25 anni. Oltre l’85 % dei rappresentanti della Gen Z infatti risulta essere profondamente portata ad ammettere di trovarsi di fronte con costanza a questa forma di fenomeno. Per varie motivazioni  tra l’altro, come la minore tendenza ad interagire direttamente con persone fisiche, in alcuni casi per una scelta che può addirittura far sentire giudicati o in qualche modo “incanalati” in una categoria specifica, ma incidono anche ad esempio contesti sociali come l’insicurezza economica e la stabilità lavorativa non sufficiente.

Quindi si tratta di una forma di “prodotto” di una cultura che è molto attuale, che trova anche sbocchi in altri studi che evidenziano che proprio i rappresentanti della Gen Z in quasi metà dei casi intervistati rivela che una tendenza di non avere a disposizione un menù di un locale che non conoscono, tendono ad optare invece per luoghi in cui la possibilità di conoscere il menù è effettivamente presente già prima di visitare il luogo.

Vincenzo Galletta

Vincenzo Galletta è un rinomato blogger italiano, celebre per la sua capacità di navigare abilmente tra i mondi complessi della finanza e dell’economia, oltre a offrire preziosi consigli su temi legati al lifestyle, alla salute, alla casa e al giardino. Nato il 2 settembre 1980 a Milano, la sua passione per le dinamiche finanziarie si è sviluppata fin da giovane, portandolo a intraprendere una carriera nel mondo della comunicazione digitale.

Dopo aver conseguito la laurea in Economia e Finanza presso l’Università Bocconi, Vincenzo ha deciso di condividere la sua conoscenza con il pubblico attraverso il blog “FinanzInForma.it”, un luogo dove la finanza e lo stile di vita si fondono in un’unica esperienza educativa e informativa. Il suo obiettivo è sempre stato quello di rendere il mondo della finanza accessibile a tutti, offrendo consigli pratici e strategie intelligenti per gestire il denaro in modo saggio.

La versatilità di Vincenzo Galletta emerge nel modo in cui affronta anche argomenti legati al lifestyle. La sezione dedicata a salute, casa e giardino sul suo blog riflette la sua convinzione che il benessere finanziario sia solo uno degli elementi chiave per condurre una vita appagante e completa.

Grazie alla sua abilità nell’interpretare i dati finanziari complessi in modo comprensibile e alla sua capacità di offrire suggerimenti pratici su temi lifestyle, Vincenzo è diventato una figura autorevole nel panorama dei blogger italiani. La sua presenza carismatica e la chiarezza con cui comunica concetti finanziari complessi hanno attirato un vasto pubblico, dimostrando che l’educazione finanziaria può essere coinvolgente e persino divertente.

Oltre al suo lavoro online, Vincenzo Galletta è spesso invitato come esperto in programmi televisivi e radiofonici, dove continua a diffondere la sua missione di rendere la finanza accessibile a tutti. I suoi articoli e consigli sulla gestione finanziaria responsabile, uniti alle sue riflessioni sul miglioramento dello stile di vita, hanno ispirato numerosi lettori a prendere il controllo delle proprie finanze e a perseguire una vita più equilibrata e appagante.

Lascia un commento