Ecco da cosa può dipendere la pressione arteriosa: cause e rimedi

Tanto spesso per far calare i livelli di pressione potrebbero non essere per forza indispensabile i vari farmaci. Difatti, potrebbe bastare perfezionare diverse abitudini sbagliate. Oggi andremo a vedere assieme da cosa può discendere la pressione alta e come poter sconfiggere tale problema senza per forza utilizzare i medicinali.

La pressione arteriosa, per chi non lo sapesse, è la forza che il sangue attua sulle nostre arterie. Troviamo due tipi di pressione: diastolica, definita anche come “minima” e distopica definita anche come “massima”. Non vi sono valori ugualmente perfetti per tutti. Stando difatti alle linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, i valori di quella minima dovrebbero essere contenuti tra 60 e 80 mentre i valori della massima dovrebbero essere contenuti tra 90 e 120.

Se la minima oltrepassa i 90 e la massima oltrepassa i 140 allora ci si trova in una condizione di pressione alta o ipertensione. Parliamo di una patologia sfortunatamente tanto comune specialmente tra le persone che hanno superato la soglia dei 50 anni.

Ecco da cosa può dipendere la pressione arteriosa: cause e rimedi

Quasi sempre sottovalutata, la pressione alta può condurre anche al manifestarsi di ictus e infarti e il cuore è continuamente assoggettato ad uno sforzo maggiore così come le arterie. Numerose persone, specialmente passati i 50 anni, hanno la tendenza ad avere problemi di pressione alta.

Adesso vedremo quali sono le possibili ragioni e cosa si può fare per ristabilire i livelli ideali senza utilizzare per forza i medicinali. Cominciamo immediatamente con lo specificare che, quando si tratta di pressione arteriosa alta, ci sono fattori su cui si può frapporsi e altri su cui non si può agire. A volte, infatti, quasi in maniera narrale si alza con l’età.

Diversi soggetti sopra i 65 anni tendono ad avere la pressione alta e se si prova a calarla con i farmaci, cominciano ad accusare giramenti di testa e perdita dei sensi. Altre volte una persona può essere afflitta da pressione alta per ragioni di ereditarietà familiare.

Tanto più spesso, tuttavia, è il nostro stile di vita sbagliato che ci causa la pressione alta. Tra le cause principali di ipertensione vi è l’obesità, il fumo, lo stare molto fermi, il diabete e il colesterolo alti, l’eccesso di alcool. Va da sé che obesità, colesterolo e diabete sono, quasi sempre, associati ad una dieta ipercalorica e piena di zuccheri e grassi. In tutti tali casi possiamo agire per riportare la pressione ai livelli arteriosi senza utilizzare per forza i medicinali.  

Per prima cosa è indispensabile rivedere con un medico la nostra alimentazione in maniera da tornare al nostro peso forma. In secondo luogo dobbiamo cominciare a fare della sana attività fisica. Difatti, una bella camminata di 30 minuti ogni giorno può aiutarci molto.

Cinzia Arienzo

Cinzia Arienzo, nata il 10 maggio 1987 a Napoli, è una celebre blogger italiana nota per il suo stile distintivo, la creatività senza limiti e l’abilità di trasformare la vita quotidiana in esperienze straordinarie attraverso il suo blog “CinziaCreazioni.it”. Fin dai suoi primi passi nel mondo del blogging nel 2012, Cinzia ha dimostrato una passione innata per l’arte, la moda e la creatività, trasformando il suo spazio virtuale in un luogo in cui i sogni si materializzano.

La laurea in Design e Comunicazione Visiva conseguita presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli ha fornito a Cinzia una solida base per esprimere la sua creatività in modi unici. Il suo blog, che inizialmente si concentrava sulla moda e sul design, si è evoluto nel tempo, abbracciando una vasta gamma di argomenti che spaziano dall’arte culinaria al lifestyle, dal viaggio alla bellezza.

Cinzia Arienzo ha la capacità di trasformare anche i momenti più ordinari in ispirazioni straordinarie. Le sue creazioni artistiche, unite a consigli pratici e guide dettagliate, hanno guadagnato una base di fan affezionati desiderosi di scoprire il mondo attraverso gli occhi di Cinzia. La sua abilità nel raccontare storie visive e coinvolgenti ha reso il suo blog una destinazione ideale per chi cerca ispirazione creativa e consigli pratici.

Oltre al suo impegno online, Cinzia Arienzo è stata coinvolta in numerose collaborazioni con marchi di moda, design e lifestyle, evidenziando il riconoscimento della sua influenza nel settore. La sua presenza vivace sui social media, combinata con uno stile fotografico distintivo, ha attirato l’attenzione di aziende e lettori che apprezzano la sua autenticità e la sua passione per la creatività.

Cinzia Arienzo non è solo una blogger, ma una creatrice di tendenze che continua a ispirare attraverso le sue creazioni originali e il suo approccio innovativo alla vita quotidiana. La sua storia è un esempio di come la passione, la dedizione e la creatività possono trasformare un blog in un’esperienza coinvolgente e affascinante per chiunque cerchi di esplorare il mondo attraverso nuovi occhi.

Lascia un commento