Vitamina B12: ecco quali possono essere i sintomi di mancanza di questa vitamina

La vitamina B12 è importantissima per il giusto meccanismo del nostro organismo. Oggi andremo a vedere chi può essere afflitto dalla sua carenza e con quali sintomi. Negli ultimi anni, si è censito un allarme in aumento riguardo alla insufficienza di vitamina B12, un problema di salute che sta implicando un numero sempre più grande di persone in tutto il mondo.

Troviamo dei sintomi tanto chiari che il nostro corpo ci rimane e che ci parlano di una mancanza di tale sostanza. Andiamo a vedere quali sono.

Vitamina B12: ecco quali possono essere i sintomi di mancanza di questa vitamina

Tale vitamina, sostanziale per il giusto meccanismo del nostro organismo, è implicata in differenti processi cruciali, inclusa la formazione dei globuli rossi e la conservazione del sistema nervoso. La mancanza di vitamina B12 può avere effettigravi sulla salute, con sintomi che vanno dalla debolezza continuae problemi di memoria alla depressione e alle difficoltà neurologiche.

Benché la vitamina B12 si trovi maggiormente negli alimenti di origine animale, compresi carne, pesce, uova elatticini, differenti persone, per diverse ragioni, stanno verificandouna insufficienza di questa vitamina importantissima. Uno dei fattori chiave è la continua adozione di diete vegane e vegetariane.

Mentre tali predilezioni alimentari possono essere salutari, coloro che ossequiano una dieta priva di prodotti di origine animale devono avere maggiore attenzione a assicurare un equo apporto di vitamina B12 tramite integratori o alimenti fortificati. In tanti casi, la carenza di consapevolezza su tale bisogno nutrizionale può portare a una insufficienza non identificata fino a quando non appaiono sintomi evidenti.

Al di là delle preferenze alimentari, altri fattori possono cooperare alla insufficienza di vitamina B12. Situazioni mediche come la gastrite atrofica, che agisce sulla capacità dello stomaco di assorbire la vitamina, o l’utilizzo prolungato di diversi farmaci, come quelli per la diminuzione dell’acidità gastrica, possono essere fattori di pericolo.

Ogni giorno, l’organismo di un adulto ha necessità di circa 2-2,4 mcg di B12. Come indicato, se si segue una dieta diversa e ponderata è realmente difficile e improbabile accrescere sintomi di carenza da vitamina B12 che, all’opposto, possono essere molto comuni nelle persone vegane e vegetariane.

In questi casi, la carenza di vitamina B12 può dare sintomi di una forma di anemia chiamata “perniciosa”, originata da una cattiva produzione di cellule del sangue, con pallore, insufficienza di forze e stanchezza, formicolio agli arti e, nei casi più gravi, con conseguenze anche sul sistema nervoso.

Per chi predilige, legittimamente, di essere vegano o vegetariano, il suggerimento è quello di nutrirsi anche con latti vegetali e diversi cereali da colazione, o anche prendere integratori specifici.

Cinzia Arienzo

Cinzia Arienzo, nata il 10 maggio 1987 a Napoli, è una celebre blogger italiana nota per il suo stile distintivo, la creatività senza limiti e l’abilità di trasformare la vita quotidiana in esperienze straordinarie attraverso il suo blog “CinziaCreazioni.it”. Fin dai suoi primi passi nel mondo del blogging nel 2012, Cinzia ha dimostrato una passione innata per l’arte, la moda e la creatività, trasformando il suo spazio virtuale in un luogo in cui i sogni si materializzano.

La laurea in Design e Comunicazione Visiva conseguita presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli ha fornito a Cinzia una solida base per esprimere la sua creatività in modi unici. Il suo blog, che inizialmente si concentrava sulla moda e sul design, si è evoluto nel tempo, abbracciando una vasta gamma di argomenti che spaziano dall’arte culinaria al lifestyle, dal viaggio alla bellezza.

Cinzia Arienzo ha la capacità di trasformare anche i momenti più ordinari in ispirazioni straordinarie. Le sue creazioni artistiche, unite a consigli pratici e guide dettagliate, hanno guadagnato una base di fan affezionati desiderosi di scoprire il mondo attraverso gli occhi di Cinzia. La sua abilità nel raccontare storie visive e coinvolgenti ha reso il suo blog una destinazione ideale per chi cerca ispirazione creativa e consigli pratici.

Oltre al suo impegno online, Cinzia Arienzo è stata coinvolta in numerose collaborazioni con marchi di moda, design e lifestyle, evidenziando il riconoscimento della sua influenza nel settore. La sua presenza vivace sui social media, combinata con uno stile fotografico distintivo, ha attirato l’attenzione di aziende e lettori che apprezzano la sua autenticità e la sua passione per la creatività.

Cinzia Arienzo non è solo una blogger, ma una creatrice di tendenze che continua a ispirare attraverso le sue creazioni originali e il suo approccio innovativo alla vita quotidiana. La sua storia è un esempio di come la passione, la dedizione e la creatività possono trasformare un blog in un’esperienza coinvolgente e affascinante per chiunque cerchi di esplorare il mondo attraverso nuovi occhi.

Lascia un commento