Russare di notte: ecco quando può diventare problema grave

L’atto del russare è purtroppo molto fastidioso per chi ci dorme vicino, ma tale disturbo può anche essere il sintomo di possibili problemi di salute da non sottovalutare. Tante persone, di fatto, senza neanche esserne a conoscenza, russano in modo parecchio chiassosa e seccante durante il sonno. Parliamo per lo più di soggetti di sesso maschile ma neanche. Le donne sonno quasi esenti a tale disturbo.

Ciò perché effettivamente si tratta di un vero e proprio disturbo che, nel più pessimistico dei casi, può danneggiare l’armonia di una coppia e obbligare i partner a dormire distaccatamente. Situazioni amorose a parte, quasi sempresi sminuisce tale problema. Si pensa sia soltanto qualche cosa di irritante. Purtroppo non è così, o almeno, non solo. Il russare, tanto spesso, è sintomo di problemi di salute parecchio più gravi e preoccupanti. Per tutto ciò se russare è divenuta una consuetudine, è meglio farsi esaminare da un medico perché qualche cosa potrebbe non andare come dovrebbe.

Se russi ciascuna volta che fai un pisolino, potrebbe non essere ordinario. Difatti spesso il russare è il primo segnale di diversi disturbi seri. Vediamo quando è il momento di preoccuparsi.

Russare di notte: ecco quando può diventare problema grave

Cominciamo con il precisare che ci sono fattori che facilitano tale disturbo. Infatti le persone in vigoroso sovrappeso hanno la tendenza a russare esattamente come anche chi è avvezzo a bere alcool o a fare impiego di sedativi. In tali casi si può risolvere agevolmente la situazione perdendo peso ed evitando di consumare alcolici e sedativi nelle tre/quattro ore precedenti al riposo notturno.

Russa quasi semprechi ha le vie respiratorie bloccate da congestioni o infezioni. Nel corso della gravidanza è alquanto assiduo iniziare a russare anche se non si ha mai avuto prima tale disturbo.  Infine le cause del russare possono essere tonsilliti, polipi nasali, setto nasale deviato, ingrossamento del palato molle e diminuzione faringeo laterale.

Questi ultimi casi sono gravi ed è conveniente, di conseguenza, intervenire. Specialmente è indispensabile agire in fretta se si riscontrano apnee ostruttive notturne. Nel corso delle le apnee ostruttive notturne la persona che russa interrompe il respiro e tale mancanza di ossigeno, nella peggiore delle ipotesi, può condurre alla morte per asfissia.

La situazione diventa seria se una persona ha molti risvegli durante il sonno e la mattina, avendo dormito male, pena quasi sempre mal di testa e sonnolenza. In tale caso è possibile che un soggetto, senza essersene reso conto, abbia avuto delle apnee ostruttive nel corso del sonno.

Cinzia Arienzo

Cinzia Arienzo, nata il 10 maggio 1987 a Napoli, è una celebre blogger italiana nota per il suo stile distintivo, la creatività senza limiti e l’abilità di trasformare la vita quotidiana in esperienze straordinarie attraverso il suo blog “CinziaCreazioni.it”. Fin dai suoi primi passi nel mondo del blogging nel 2012, Cinzia ha dimostrato una passione innata per l’arte, la moda e la creatività, trasformando il suo spazio virtuale in un luogo in cui i sogni si materializzano.

La laurea in Design e Comunicazione Visiva conseguita presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli ha fornito a Cinzia una solida base per esprimere la sua creatività in modi unici. Il suo blog, che inizialmente si concentrava sulla moda e sul design, si è evoluto nel tempo, abbracciando una vasta gamma di argomenti che spaziano dall’arte culinaria al lifestyle, dal viaggio alla bellezza.

Cinzia Arienzo ha la capacità di trasformare anche i momenti più ordinari in ispirazioni straordinarie. Le sue creazioni artistiche, unite a consigli pratici e guide dettagliate, hanno guadagnato una base di fan affezionati desiderosi di scoprire il mondo attraverso gli occhi di Cinzia. La sua abilità nel raccontare storie visive e coinvolgenti ha reso il suo blog una destinazione ideale per chi cerca ispirazione creativa e consigli pratici.

Oltre al suo impegno online, Cinzia Arienzo è stata coinvolta in numerose collaborazioni con marchi di moda, design e lifestyle, evidenziando il riconoscimento della sua influenza nel settore. La sua presenza vivace sui social media, combinata con uno stile fotografico distintivo, ha attirato l’attenzione di aziende e lettori che apprezzano la sua autenticità e la sua passione per la creatività.

Cinzia Arienzo non è solo una blogger, ma una creatrice di tendenze che continua a ispirare attraverso le sue creazioni originali e il suo approccio innovativo alla vita quotidiana. La sua storia è un esempio di come la passione, la dedizione e la creatività possono trasformare un blog in un’esperienza coinvolgente e affascinante per chiunque cerchi di esplorare il mondo attraverso nuovi occhi.

Lascia un commento