Sabrina Ferilli: età, vita privata, carriera, amicizia con Maria De Filippi

Sabrina Ferilli, è una rinomata figura di spicco nello spettacolo italiano ed incarna sicuramente la bellezza mediterranea, oltre a distinguersi per la sua simpatia. Ma andiamo a scoprire di più su di lei e sulla sua vita.

Chi è

La Ferilli è nata a Fiano Romano, il 28 giugno 1964 a Fiano Romano, trascorrendo un’infanzia molto serena con la sua famiglia, composta dal padre Giuliani, molto famoso in politica, e dalla madre, oltre a due fratelli, Pierpaolo e Cristina.

Come abbiamo preannunciato prima, il padre è stato un esponente politico molto importante, influenzando anche la figlia in questo ambito. Sabrina ha sicuramente un legame forte con la famiglia, che l’ha sempre sostenuta nella sua carriera.

Dopo gli studi, decide di dedicarsi alla recitazione, partecipando quindi a dei circoli teatrali della capitale italiana. Ha avuto nella sua vita anche momenti di sconfitta come il rifiuto al Centro Sperimentale di Cinematografia, ma Sabrina ha mantenuto la sua risolutezza, continuando per la sua strada.

La sua dedizione l’hanno portata ad avere una carriera ricca di successo, amata dal pubblico e molto apprezzata nel mondo dello spettacolo.

Carriera

Già da ragazzina, Sabrina era ammirata da molti per il suo talento e per la sua bellezza, portandola ad avere ruoli in teatro già in tenera età.

Nel 2000, dopo aver un calendario sexy dalla rivista Max, che diventa subito un successo immediato, mantenendo ancora oggi una domanda costante online.

Come per molti artisti, Sabrina Ferilli ha iniziato la sua carriera con ruoli secondari e comparse, un periodo di gavetta che ha costituito il trampolino di lancio per il suo successo. I suoi primi film, che l’hanno introdotta nel mondo dello spettacolo furono “Americano Rosso,” “Caramelle da uno sconosciuto,” e “Diario di un vizio”.

La svolta arriva nel 1994, con il film “La vita è bella” di Paolo Virzì, dove Sabrina assume il ruolo di protagonista. Da qui in avanti, Sabrina Ferilli colleziona moltissimi successi cinematografici, spesso associati ai Cinepanettoni, lavorando con nomi illustri come Massimo Boldi e Cristian De Sica. Ad esempio ha girato film come “Natale a Beverly Hills,” “Natale a New York,” e “La grande bellezza”.

Ha partecipato a programmi di successo Italian’s Got Talent, Tu si que vales e C’è Posta per te. Nel 2022, ha partecipato anche come co-conduttrice al Festival di Sanremo con Amadeus. Non era assolutamente la sua prima volta su quel palco infatti, ha partecipato anche nel 1996 e nel 2012. Per l’occasione, la sua eleganza è affidata allo stilista Alessandro Dell’Acqua e alle calzature di Casadei. Nel prepararsi per l’evento, Sabrina si affida alle cure di Alessia Solidani per il suo stile impeccabile, mantenendo un tocco di naturalezza che la caratterizza.

Vita privata di Sabrina Ferilli

Nonostante Sabrina Ferilli goda di una fama consolidata nel mondo dello spettacolo, ha sempre custodito gelosamente la sua vita privata. Tuttavia, qualche dettaglio è emerso.

La sua stretta amicizia con Maria De Filippi è un fatto noto. Le due artiste, oltre a condividere il palcoscenico televisivo, coltivano un legame profondo anche al di fuori degli studi. Tra Sabrina e Maria, non si tratta solo di stima e rispetto professionale, ma di un’amicizia duratura.

In passato, Sabrina Ferilli ha vissuto un matrimonio con un avvocato di nome Andrea Perone, ma la relazione si concluse a causa di tradimenti. Poco si sa di questo capitolo della sua vita amorosa, poiché la Ferilli ha mantenuto riservatezza su questi dettagli.

Si è poi sposata nel 2011 con Flavio Cattaneo, un amministratore delegato della Telecom. Si è trattato di un matrimonio segreto, di cui si è saputo solo nel 2014. Da allora, la coppia ha mantenuto una relazione solida e discreta.

Nonostante la loro unione, Sabrina Ferilli e Flavio Cattaneo non hanno avuto figli. L’attrice ha sempre dichiarato che l’assenza di prole non rappresenta un problema per loro. Ha espresso il desiderio di adottare un bambino in difficoltà, preferendo questa via a quella di avere figli biologici.

Cinzia Arienzo

Cinzia Arienzo, nata il 10 maggio 1987 a Napoli, è una celebre blogger italiana nota per il suo stile distintivo, la creatività senza limiti e l’abilità di trasformare la vita quotidiana in esperienze straordinarie attraverso il suo blog “CinziaCreazioni.it”. Fin dai suoi primi passi nel mondo del blogging nel 2012, Cinzia ha dimostrato una passione innata per l’arte, la moda e la creatività, trasformando il suo spazio virtuale in un luogo in cui i sogni si materializzano.

La laurea in Design e Comunicazione Visiva conseguita presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli ha fornito a Cinzia una solida base per esprimere la sua creatività in modi unici. Il suo blog, che inizialmente si concentrava sulla moda e sul design, si è evoluto nel tempo, abbracciando una vasta gamma di argomenti che spaziano dall’arte culinaria al lifestyle, dal viaggio alla bellezza.

Cinzia Arienzo ha la capacità di trasformare anche i momenti più ordinari in ispirazioni straordinarie. Le sue creazioni artistiche, unite a consigli pratici e guide dettagliate, hanno guadagnato una base di fan affezionati desiderosi di scoprire il mondo attraverso gli occhi di Cinzia. La sua abilità nel raccontare storie visive e coinvolgenti ha reso il suo blog una destinazione ideale per chi cerca ispirazione creativa e consigli pratici.

Oltre al suo impegno online, Cinzia Arienzo è stata coinvolta in numerose collaborazioni con marchi di moda, design e lifestyle, evidenziando il riconoscimento della sua influenza nel settore. La sua presenza vivace sui social media, combinata con uno stile fotografico distintivo, ha attirato l’attenzione di aziende e lettori che apprezzano la sua autenticità e la sua passione per la creatività.

Cinzia Arienzo non è solo una blogger, ma una creatrice di tendenze che continua a ispirare attraverso le sue creazioni originali e il suo approccio innovativo alla vita quotidiana. La sua storia è un esempio di come la passione, la dedizione e la creatività possono trasformare un blog in un’esperienza coinvolgente e affascinante per chiunque cerchi di esplorare il mondo attraverso nuovi occhi.

Lascia un commento