É sempre mezzogiorno | Ricetta mezzelune di carne con contorno arlecchino di Fabio Potenzano

È sempre mezzogiorno | Ricetta mezzelune di carne con contorno arlecchino di Fabio Potenzano

La Settimana di Carnevale è un momento di esagerazioni, di sfrenatezza e di golosità. Anche Fabio Potenzano, cuoco solitamente attento nel dosare gli ingredienti della sua terra, si lascia andare a proposte ricche e gustose. Oggi, il cuoco siciliano ci propone un piatto carnevalesco, le mezzelune di carne con contorno arlecchino.

Gli ingredienti necessari per la preparazione delle mezzelune di carne sono i seguenti: 500 g di macinato misto, 50 g di formaggio grattugiato, 1 uovo, 4 fette di prosciutto cotto, 8 fette di provola affumicata, 8 foglie di salvia, 200 g di spinaci, burro, olio di semi, sale e pepe, spinacini freschi. Per la panatura, serviranno: 150 g di farina 00, 3 uova, 250 g di pangrattato. Per la salsa: 150 g di yogurt bianco, 150 g di yogurt greco, erba cipollina e scorza di 1 limone. Per il contorno: 150 g di carote, 100 g di piselli, 150 g di barbabietola rossa, 100 g di patate, 1 porro, 1 cucchiaio di miele, 100 ml di aceto di mele, 1 spicchio d’aglio, timo e 50 g di burro.

Per preparare le mezzelune di carne, occorre iniziare lavorando le carni macinate con sale, pepe, formaggio grattugiato ed un uovo, per ottenere l’impasto del polpettone. Nel frattempo, in una padella, si devono ripassare gli spinaci già lessati e strizzati con una noce di burro. L’impasto del polpettone va poi diviso in 4 parti uguali, che vanno posizionate su 4 quadrati di carta forno, con un filo d’olio. Con le mani, bisogna schiacciare ogni panetto, formando un disco. Su ognuno di essi, si mettono il prosciutto cotto affettato, la provola a fette e gli spinaci ripassati. Con l’aiuto della carta forno, si richiude la carne sul ripieno, creando una forma a mezzaluna e schiacciando bene i bordi. Le mezzelune vanno poi fatte riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Successivamente, si passano le mezzelune nella farina, nelle uova sbattute e infine nel pangrattato. Si friggono in olio caldo (a circa 170°C) fino a quando non diventano dorate.

Per preparare la salsa, basta mescolare gli yogurt, sia quello bianco che quello greco, con l’erba cipollina tritata e la scorza grattugiata del limone.

Per quanto riguarda il contorno arlecchino, si deve scaldare il burro in padella insieme al timo. Si mettono a rosolare le verdure, precedentemente tagliate a dadini e cotte al vapore (piselli, carote, porri, patate). Una volta ben rosolate, si condiscono con l’aceto e il miele e si lasciano sfumare per qualche istante. La barbabietola, già cotta, viene tagliata a dadini, messa in una ciotola a parte e condita con un po’ di aceto. Una volta pronte le verdure in padella, si dispongono su un piatto o un vassoio, insieme alla barbabietola. Sopra di esse, si dispongono le mezzelune di carne e si affianca la salsa.

La ricetta delle mezzelune di carne con contorno arlecchino di Fabio Potenzano è un’idea gustosa e originale per rendere ancora più speciale il pranzo di Carnevale. Per vedere il video della ricetta, è possibile visitare il sito RaiPlay.

Si precisa che questo articolo non è il blog o il sito ufficiale delle trasmissioni di cui si trascrivono le ricette, ma vuole essere solo un taccuino su cui appuntare gli ingredienti e i procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali, dagli streaming e dai social dei programmi, come ad esempio il sito RaiPlay.

Marco Berrucci

Appassionato di moto e automobili scrive quotidianamente notizie di gossip e lifestyle

Lascia un commento